Gran Premio d’Italia più sostenibile con acqua filtrata offerta da GROHE

0
13
Octo Pramac Racing porta sul podio del Gran Premio d’Italia la sostenibilità dell’acqua Grohe Blue Home

Il Gran Premio d’Italia quest’anno è diventato più sostenibile con l’acqua offerta da GROHE.

Per la prima volta, nelle aree hospitality di Octo Pramac Racing è stato possibile dissetarsi con acqua pura, fresca e filtrata direttamente dal rubinetto. Nelle lounge del Team toscano sono stati installati i sistemi di filtrazione GROHE Blue Home che hanno dissetato gli ospiti e lo staff con acqua filtrata naturale, leggermente frizzante e frizzante.

La partnership si rinnoverà inoltre a settembre per il Gran Premio di San Marino con il circuito di Misano.

Octo Pramac Racing è al fianco di GROHE per promuovere uno stile di vita più sostenibile contro l’uso e – molte volte – l’abuso della plastica, fonte massiccia di inquinamento ambientale.

Oltre all’attenzione per l’ambiente c’è molto di più dietro la partnership tra GROHE e Pramac Racing” spiega Gian Matteo Mellerio, Marketing Director della GROHE Italia, “qualità, tecnologia e design sono le caratteristiche e i valori che contraddistinguono ogni progetto del brand tedesco e di Pramac Racing, entrambi all’opera ogni giorno per rendere più innovativo, moderno e intelligente il futuro”.

Francesco Guidotti, Team Manager Octo Pramac Racing, ha commentato:

“Il concetto di Hospitality nell’ambiente MotoGP racchiude due significati importanti come accoglienza e servizi. È stata quindi per noi una grande soddisfazione aver potuto impreziosire le aree della nostra Hospitality con il prodotto di un partner così illustre come GROHE. Qualità e attenzione verso l’ambiente che siamo orgogliosi di aver promosso soprattutto al Mugello, circuito che si distingue per la spiccata anima eco-sostenibile”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here