Certificazione PHI per l’unità decentrale ComfoSpot 50 di Zehnder

ComfoSpot 50Certificazione PHI (Passive House Institute di Darmstadt, Germania) per l’unità decentrale ComfoSpot 50 di Zehnder

L’unità decentrale ComfoSpot 50 di Zehnder ha ottenuto la certificazione PHI (Passive House Institute di Darmstadt, Germania).

L’unità decentrale a flusso continuo Zehnder ComfoSpot 50 è progettata per soddisfare tutte le esigenze di ricambio aria di singoli ambienti. È dotata di scambiatore entalpico per il recupero di calore e umidità, di controllo a bordo macchina o remoto, possibilità di regolazione automatica della portata in funzione dei valori di umidità, umidità e CO2, umidità e VOC rilevati sul canale di ripresa.

Nell’involucro in polipropilene espanso sono ricavati i vani che accolgono i due ventilatori, lo scambiatore di calore e i controlli elettronici: la particolare conformazione impedisce sia la dispersione di calore che la trasmissione dei rumori dovuti al funzionamento o provenienti dall’esterno. Questa caratteristica rende l’unità ComfoSpot 50 idonea all’installazione anche in camere da letto e in ambienti particolarmente silenziosi.

Gli optional disponibili, il progetto e l’esecuzione accurata e attenta a tutti i dettagli, il design accattivante delle cover interna ed esterna rendono il ComfoSpot 50 una unità decentrale unica e dalle prestazioni superiori certificate.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Commercio idrotermosanitario © 2018 Tutti i diritti riservati