EasyClean di Kessel in cucina con Cracco nel progetto Garage Italia

Garage ItaliaKessel ha partecipato al progetto di apertura del ristorante Garage Italia con il separatore di grassi EasyClean

Kessel ha partecipato al progetto di apertura del ristorante Garage Italia con il separatore di grassi EasyClean, un prodotto facile da installare e con prestazioni di pulizia ed efficienza energetica ai massimi livelli. Il progetto Garage Italia Customs realizzato in piazzale Accursio a Milano nasce dalla collaborazione tra Lapo Elkann, lo chef Carlo Cracco e l’architetto Michele De Lucchi.

La struttura originaria dell’edificio, commissionata dall’imprenditore ENI Enrico Mattei all’architetto Mario Bacciocchi, datata Anni 50, è stata mantenuta nel progetto di ristrutturazione e conversione. L’edificio si presenta così con i bordi arrotondati e le linee futuristiche illuminate da fasci di neon proprio come era illuminato l’ex distributore Agip Supercortemaggiore di piazzale Accursio.

L’interno è stato completamente ripensato per ospitare un’officina dedicata ai motori e un ristorante. Al piano terra si trovano gli uffici e lo showroom per la creazioni di modelli customizzati di automobili il piano superiore ospita invece il ristorante arredato con grafiche racing, lampade a forma di marmitta di automobili, poltrone che ricordano i sedili da corsa e sullo sfondo la scocca di una Ferrari 250 GTO.

In questo progetto dal design avveniristico e all’avanguardia non potevano mancare soluzioni innovative come il separatore di grassi EasyClean di KESSEL installato nella cucina del ristorante. Un prodotto dalle alte prestazioni tecniche, facile da installare e da pulire e che garantisce una migliore efficienza energetica. Studiati per far fronte alle esigenze delle moderne cucine di ristoranti, questi separatori sono caratterizzati da un esclusivo sistema con resistenze che evita il rassodamento dei grassi scartati.

Il separatore di grassi EasyClean integra tutta la sua tecnologia nel serbatoio, rendendolo estremamente compatto per questo motivo può essere applicato anche direttamente sulla parete consentendo un notevole risparmio di spazio. Per migliorare il potere depurante del separatore di grassi, le basi sono inclinate e fanno sì che lo sporco, che durante la depurazione si stacca dalle pareti, con il sistema Shredder-Mix si depositi sul fondo dove può essere asportato completamente con la pompa. Il volume dei fanghi residui viene così ridotto a tre litri. Grazie alle inclinazioni di smaltimento e alla potente pompa, il consumo dell’acqua viene ridotto del 32% e il tempo di smaltimento del 40%.

Per controllare in qualsiasi momento il suo corretto funzionamento, i coperchi del separatore EasyClean sono inclinati consentendo all’utente una facile ispezione e la verifica immediata dello stato di pulizia degli ugelli di depurazione. Anche l’oblò con scala centimetrica, disponibile come accessorio, aiuta l’utente nel controllo e a individuare immediatamente lo spessore dello strato di grasso.

L’ampia gamma di separatori di grassi in plastica KESSEL soddisfa tutte le prescrizioni di legge per le diverse situazioni di installazione. I separatori di grassi EasyClean sono certificati a norma EN 1825 e DIN 4040-100 per l’installazione libera negli edifici. La gamma di separatori di grassi Kessel comprende anche la famiglia Euro, a norma EN 1825 e DIN 4040-100, per l’installazione interrata fuori dagli edifici.

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Commercio idrotermosanitario © 2018 Tutti i diritti riservati