Si conquista il cliente anche con il marketing “creativo”

Giulia Orsolini, Responsabile marketing di Orsolini Spa

Giulia Orsolini, Responsabile marketing di Orsolini Spa

Con 25 punti vendita Orsolini è un punto riferimento per l’acquisto di prodotti dedicati alla casa. L’offerta per il bagno è molto ampia, di qualità e proposta con grande passione al cliente, che spesso è coinvolto attraverso iniziative nuove e creative

L’arredo bagno è da sempre un settore di punta per Orsolini Spa, un’azienda con 136 anni di storia e sede principale a Vignanello (Vt). Questo settore è stato introdotto già alla fine degli anni Settanta, quando con l’inserimento delle finiture la società iniziava un percorso di progressiva trasformazione. Infatti, pur continuando a operare nella distribuzione edile, ampliava gradualmente il proprio raggio d’azione fino a diventare l’impresa attuale, presente in Lazio, Umbria, Toscana e Abruzzo con 300 dipendenti e 25 punti vendita di cui 10 commercializzano solamente materiale edile, 11 hanno anche la sala mostra e poi ci sono poi tre showroom a Roma e uno aperto l’anno scorso a L’Aquila. «Oggi l’arredo bagno con mobili, pavimenti, rivestimenti, sanitari, rubinetterie, termoarredo è una voce molto importante del nostro business – afferma Giulia Orsolini, responsabile marketing della società – Nel 2015 questo reparto ha realizzato vendite per 30 milioni di Euro quindi “pesa” molto sul nostro fatturato totale che l’anno scorso è stato di 80 milioni di Euro.

1Trattiamo anche termoidraulica presso le rivendite di materiale edile e, devo dire, che si creano interessanti sinergie tra queste e le sale mostra». La clientela comprende privati, professionisti, imprese di piccole e grandi dimensioni, architetti e arredatori perché la società ha costruito un’offerta completa di prodotti e materiali con l’obiettivo di essere riferimento e unico interlocutore per quanto riguarda gli acquisti destinati alla casa. Sono molto ben rappresentati anche gli installatori e gli idraulici che frequentano le rivendite di materiali edile e accompagnano i clienti privati presso gli showroom.  L’offerta, oltre a tutto quanto occorre per la finitura del bagno, comprende materiali edili, cucine, ferramenta, porte e infissi, arredo giardino e arredamento etnico di design.

Quali servizi avete dedicato alla clientela?

Per gli installatori e gli idraulici, il servizio è completo dalla consulenza alle consegne, all’assistenza in cantiere in caso di necessità o di lavori particolari, fino all’aggiornamento professionale attraverso l’organizzazione di corsi e incontri di presentazione dei nuovi materiali e della loro applicazione. Proponendoci come interlocutore unico per chi deve ristrutturare la casa, il servizio è per noi un aspetto fondamentale pure nei confronti dei privati. Oltre alla consulenza, alla consegna e all’assistenza post vendita, alla posa in opera di cucine, porte, infissi e, su richiesta, dei box doccia, in caso di problemi i nostri tecnici, molto preparati, sono sempre pronti a soddisfare qualsiasi richiesta e risolvere ogniproblematica.

Anche in fase di progettazione?

Assolutamente! Abbiamo interior designer dedicati all’allestimento del bagno che assicurano al cliente la sua progettazione completa di tutto dai pavimenti all’oggettistica. Questo è un servizio determinante per vendere arredo bagno ma non solo, perché tutti i nostri 70 addetti alle vendite sono in grado di utilizzare software di progettazione 3D e di elaborare rendering e disegni.

2L’arredo bagno è una categoria molto importante per la Grande distribuzione che ormai non vende più solo linee economiche. Ne avvertite la concorrenza?

Non l’avvertiamo, ma osserviamo molto attentamente le proposte della Gdo Fai da Te. La nostra forza è la consulenza che offriamo al cliente con la capacità di accoglierlo nel migliore dei modi e di capire fino in fondo le sue esigenze così che il bagno da realizzare sia funzionale e bello secondo il suo personale gusto. Altro vantaggio che abbiamo nei confronti della grande distribuzione è l’ampiezza delle nostre proposte che, attraverso la grande componibilità dei materiali e mobili, ci consente di allestire il bagno assolutamente su misura per ogni cliente facendogli vedere, e non solo immaginare, come sarà realmente.

Distribuite solo marchi Made in Italy?

Al 99% sì, comunque anche i pochi marchi esteri che trattiamo sono di alta qualità poiché tutto il materiale che commercializziamo è solo ed esclusivamente di prima scelta. Vogliamo instaurare con il cliente un rapporto di onestà aziendale e di trasparenza. Se il cliente vuole comprare al prezzo più basso, non siamo noi il suo riferimento. Se invece vuole prodotti di qualità e garantiti per diversi anni, assistenza a 360 gradi e puntualità nelle consegne, può contare su di noi.

Recentemente avete inserito qualche nuova tipologia di prodotto?

Il segmento che non trattavamo e che abbiamo deciso d’inserire è la carta da parati perché oggi sono state sviluppate linee di prodotto non solo adatte per l’ambiente bagno ma addirittura per rivestire anche l’interno dei box doccia. Si tratta di un prodotto richiesto sia dagli architetti che dall’utente finale, ma l’inserimento è recente e, di conseguenza, dobbiamo far passare un po’ tempo per capire bene chi sceglie e acquista questo tipo di rivestimento. Per il momento, la richiesta è interessante.

di Anna Rucci

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Commercio idrotermosanitario © 2017 Tutti i diritti riservati