Trasporti e logistica al centro delle nuove politiche infrastrutturali

Grüner LKW“Accogliamo con piacere che i trasporti e la logistica tornino al centro delle politiche infrastrutturali e più in generale economiche del Paese” – ha dichiarato il Vice Presidente di Confcommercio e Presidente di Conftrasporto, Paolo Uggè – ciò che più ci convince del nuovo allegato infrastrutture al DEF è l’intento di ricondurre ad un unico disegno coerente le scelte sui trasporti e sulle infrastrutture, superando irrazionali steccati.

Il testo – continua Uggè – considera positivamente tra obiettivi e strategie  d’intervento temi e priorità più volte sostenuti dalla Confederazione come la questione dell’accessibilità territoriale, la dimensione urbana della mobilità, le possibili sinergie tra turismo e trasporti e la promozione dell’intermodalità. A questo proposito, è importante che lo sviluppo non sia legato a ideologie punitive nei confronti di alcune modalità di trasporto, ma valorizzando il contributo di ciascuna, sappia accrescere l’efficacia e l’efficienza complessiva del sistema della mobilità. In uno slogan “connettersi per competere”.

“Certo -conclude Paolo Uggè- si tratta soltanto di prime indicazioni strategiche che dovranno essere sviluppate in azioni concrete,  ma la direzione di marcia appare condivisibile.”

 

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Commercio idrotermosanitario © 2017 Tutti i diritti riservati