Apparecchi a gas per la produzione istantanea di acqua calda sanitaria: pubblicata la norma UNI EN 26:2015

0
311

acs2È stata pubblicata la norma UNI EN 26:2015 “Apparecchi a gas per la produzione istantanea di acqua calda sanitaria”.
In vigore dal 16 luglio 2015, la norma definisce le specifiche e i metodi di prova relativi alla costruzione, sicurezza, utilizzo razionale dell’energia e l’idoneità allo scopo, nonché la classificazione e la marcatura di apparecchi a gas per la produzione istantanea di acqua calda sanitaria. La norma si applica ai seguenti apparecchi:
– tipo AAS, B11, B11BS, B12, B12BS, B13, B13BS, B14, B22, B23, B32, B33, B44, B52, B53, C11, C12, C13, C21, C22, C23, C32, C33, C42, C43, C52, C53, C62, C63, C72, C73, C82 e C83 secondo UNI CEN/TR 1749;
– equipaggiati con bruciatore atmosferico;
– equipaggiati con bruciatori atmosferici assistiti da un ventilatore per l’ingresso di aria comburente o evacuazione dei prodotti della combustione o bruciatori a premiscelazione totale;
– che utilizzano uno o più combustibili gassosi corrispondenti alle tre famiglie di gas e alle pressioni indicate nella UNI EN 437;
– di portata termica nominale non maggiore di 70 kW;
– con bruciatore di accensione o ad accensione diretta del bruciatore principale.
La norma tratta solo gli apparecchi di produzione di acqua calda dove il ventilatore, se previsto, è parte integrante dell’apparecchio.
Sostituisce la UNI EN 26:2007.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here