Climatizzatori 2.0 di Innova per l’hotel dei piloti di Formula 1

0
16
climatizzatoriIl team di progettisti del Whittlebury Hall Conference, Training Center e Hotel ha scelto di sostituire l’impianto di riscaldamento delle camere esistente con i climatizzatori in pompa di calore senza unità esterna 2.0 di Innova.

Situato nei pressi di Silverstone – sede dello storico e omonimo circuito di Formula 1 – il prestigioso Whittlebury Hall Conference, Training Center e Hotel offre ai suoi ospiti, oltre a 5 suite “Executive”, 50 camere “Club” e 159 camere “Standard”, ampi spazi per il tempo libero e una vasta gamma di moderne strutture per la ristorazione e per la gestione di eventi aziendali, conferenze, mostre e corsi di formazione. La grande attenzione ai dettagli – tra cui il comfort climatico delle stanze – e la sua vicinanza al circuito hanno fatto sì che molti piloti ed equipaggi abbiano scelto il Whittlebury Hotel come loro base per riposarsi dalle fatiche sportive.

In occasione della sua recente ristrutturazione, il team di progettisti ha scelto di sostituire l’impianto di riscaldamento delle camere esistente con i climatizzatori in pompa di calore senza unità esterna 2.0 di Innova.

Tra le principali motivazioni che hanno convinto il team di progettisti a scegliere i climatizzatori in pompa di calore 2.0 di Innova sono state evidenziate, oltre al grande potenziale del 2.0 nella riqualificazione energetica degli edifici esistenti grazie alla sua semplicità d’installazione, la sicurezza del suo circuito frigorifero ermetico, l’elevato risparmio energetico, il sensibile miglioramento del comfort reale e percepito – reso possibile dal compressore inverter che modula costantemente la sua potenza garantendo una corretta temperatura degli ambienti in ogni stagione – e le funzioni integrate di deumidificazione e raffrescamento estivo.

Il Wi-Fi integrato in ogni singola macchina ha consentito sia di collegare tutte le unità senza cavi di comunicazione (situazione ideale in una riqualificazione così complessa), sia di gestire tutte le macchine direttamente dalla reception grazie ad un software sviluppato da Innova specificatamente per il settore alberghiero.

I climatizzatori in pompa di calore senza unità esterna 2.0 di Innova, inoltre, si sono dimostrati velocissimi da installare e proprio questa caratteristica, ha permesso la posa in opera dei climatizzatori durante il giorno in assenza di ospiti, rivelandosi determinante per evitare inevitabili “fermo stanza” che avrebbero causato forti danni economici e di immagine alla struttura.

2.0 di Innova, che riunisce in un solo corpo (interno) la parte evaporante e la parte condensante, solitamente divise in due distinte unità (una interna e una esterna) e si collega all’esterno esclusivamente attraverso due discreti fori da 162 mm di diametro, ha consentito di rispettare a pieno tutti i requisiti architettonici ed estetici indicati dal Whittlebury Hall, come la perfetta pulizia delle facciate, resa possibile anche per la possibilità di dipingere le griglie esterne dello stesso colore rosso scuro dei mattoni a vista.

La silenziosità elevatissima e la perfetta climatizzazione dell’ambiente e il comfort all’interno delle camere è assicurato dalle innovative caratteristiche tecniche di 2.0 che consentono la regolazione della temperatura e della velocità della ventola anche agli ospiti utilizzando i comandi touch screen integrati.

David Munson, direttore del Whittlebury Hall Conference, Training Center e Hotel, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti delle unità 2.0 di Innova, sia per la loro estetica, per le prestazioni, sia per la loro facilità di controllo: attraverso i comandi touch screen integrati, infatti, i climatizzatori sono facilmente programmabili dai nostri ospiti. Oltre a garantire il comfort ai suoi ospiti, i climatizzatori 2.0 di Innova in classe di efficienza energetica A+, all’avanguardia nel comparto dei climatizzatori monoblocco ad installazione fissa – consentiranno al nostro Hotel di ridurre sia il consumo di energia, sia le emissioni di anidride carbonica in atmosfera”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here