Resideo e Ferroli: collaborazione vincente nel risparmio energetico

0
248

caldaieLe caldaie Ferroli sono risultate al primo posto in un’indagine della rivista Altroconsumo anche grazie alla tecnologia iXSCOT™ di Resideo. Quando i consumatori devono acquistare prodotti importanti per le loro abitazioni, si rivolgono a studi rigorosi effettuati da associazioni rispettate quale Altroconsumo. Studi rigorosi, come quello condotto da Altroconsumo, sono di riferimento per chi deve fare investimenti importanti per la propria casa.

In Ottobre 2019, la rivista ha testato 11 caldaie a condensazione e la BlueHelix Tech RRT 24 C di Ferroli è stata giudicata il miglior prodotto per caratteristiche tecniche e qualità.

La BlueHelix Tech RRT 24 C è dotata della tecnologia per il controllo di combustion iXSCOT™ di Resideo, evoluzione della precedente tecnologia Kromschroeder SCOT©.

“Abbiamo sviluppato questa piattaforma per soddisfare ulteriormente le nuove esigenze dei nostri clienti” afferma Maurizio Nannetti, Product Marketing Director di Resideo, “attraverso il miglioramento dell’intragrazione tra elettronica e valvola gas, che hanno reso più semplice il sistema e una maggiore attenzione alla connettività per consentire la diagnosi remota della caldaia”.

iXSCOT™ è un sistema di combustione intelligente per caldaie a condensazione, che coniuga i vantaggi di un sistema ‘adattivo’ che si autoregola in base alla qualità del gas ed alle condizioni di installazione e quelli di un elevato rapporto di modulazione della potenza erogata.

Nel sistema adattivo, il regolatore elettronico e la speciale valvola gas lavorano in sinergia per ottimizzare le performance della caldaia in qualunque condizione di lavoro. Questo é possibile grazie all’elaborazione in tempo reale del segnale di combustione rilevato tramite l’elettrodo di rilevazione fiamma.

Le caldaie a condensazione raggiungono alti livelli di efficienza utilizzando il calore latente di vaporizzazione dai gas esausti, che altrimenti andrebbe perso al camino. iXSCOT™ grazie alla sua ampia modulazione di potenza, garantisce il migliori rendimento e recupero calore in qualunque condizione di lavoro.

Il Sistema di controllo iXSCOT™ di Resideo offre:

• Una chiara e immediata fotografia delle condizioni di esercizio della caldaia: i dati di funzionamento e la qualità della combustione sono raccolti e analizzati facilitando le attività di ispezione locale e quelle di diagnostica remota.

• Il regolatore agisce elettronicamente sulla valvola per compensare le variazioni della qualità del gas ed ottimizzare la combustione garantendo il comfort di erogazione acqua calda, la migliore efficienza di combustione e limitando le emissioni inquinanti.

• Una costante ed elevata qualità delle prestazioni per tutta la vita della caldaia. Ad esempio, l’invecchiamento dell’elettrodo di rilevazione fiamma viene compensato da una calibrazione del sistema, che viene regolarmente monitorata durante il funzionamento.

• Funzionalità di sicurezza aggiuntive, tra le quali i limiti di CO e il controllo automatico del ricircolo per rilevare eventuali problemi di installazione della canna fumaria.

• Messa in funzione più rapida da parte dell’installatore: non è necessaria alcuna operazione di calibrazione e regolazione manuale in fase di installazione o durante il regolare servizio di ispezione della caldaia.

• Gestione delle analisi in tempo reale e interazione con i servizi connessi basati su cloud. Ciò consente di risolvere i problemi in modo rapido ed economico attraverso la correzione remota, gli avvisi predittivi e la diagnostica.

• Una qualità comprovata sul campo – il sistema Resideo SCOT© è utilizzato in oltre 4 milioni di caldaie installate.

La collaborazione tra Ferroli e Resideo è stata la chiave di successo del progetto. “Sapevamo che una buona comunicazione sarebbe stata fondamentale per raggiungere gli obiettivi stringenti di lancio del prodotto stabiliti da Ferroli” spiega Marco Cullati, Key Account Manager di Resideo. “Entrambi i team hanno fatto un ottimo lavoro”. Incontri regolari, sessioni congiunte in laboratorio e scambio dei risultati dei test hanno portato alla realizzazione di un ottimo prodotto.

Il sistema iXSCOT™ è pronto per il futuro: è stato progettato per essere compatibile con le nuove richieste e gli sviluppi del mercato, come l’utilizzo di miscele di gas naturale e idrogeno.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here