Stefano Magni nuovo Marketing Manager della filiale italiana Midea

0
739
magni
Stefano Magni nuovo Marketing Manager Midea
Midea, colosso cinese leader nel trattamento aria ed elettronica di consumo, annuncia l’ingresso in azienda di Stefano Magni, nuovo Marketing Manager della filiale italiana.

Dopo aver operato nel Marketing in ruoli di crescente responsabilità per quindici anni in Samsung a stretto contatto con il top management dell’azienda, prima nell’ambito della divisione TV e poi in qualità di responsabile Corporate Go to Market, ed aver assunto successivamente la direzione Marketing di Danfoss Heating a livello Sud Europa, Magni approda in Midea con grandi progetti per il lancio del brand sul mercato italiano.

Accanto al Country Manager Daniele Marangoni, che è stato appena insignito dell’Award “Premier Partner of the Year” durante l’European Midea Brand Distributor Conference 2018, distinguendosi tra i più brillanti manager della multinazionale, Stefano Magni si occuperà di accompagnare le operazioni commerciali della divisione RAC stimolando la crescita del brand Midea, e di qui di introdurlo in grande stile nelle categorie merceologiche GED, nel contesto del panorama retail.

L’azienda ha infatti in serbo importanti progetti volti a presentare l’innovazione tecnologica e la qualità di un portfolio merceologico ai massimi livelli di mercato, tanto presso gli addetti ai lavori quanto verso i consumatori finali.

La promessa del brand è quella di portare l’attenzione, la passione, la dedizione che caratterizza la quotidiana sfida del colosso cinese al centro del comfort domestico: “fare sentire ciascuno a casa” con l’eleganza, il design, la semplicità, l’affidabilità che risuona dal pay off “Midea, make yourself at home”, nel continuo richiamo alla “familiarità”, alla socievolezza, a quel punto di incontro e di emozioni che la casa moderna incarna e in cui Midea si propone come partner privilegiato.

36 Miliardi di dollari di Fatturato nel mondo, linee produttive dalle capacità impressionanti – 50 milioni di unità ad esempio per gli split Air Conditioner residenziali, 18 milioni per le lavatrici, 15 per i frigoriferi – più di 120.000 dipendenti nel mondo, siti produttivi nelle più disparate aree del globo: tutto questo fa di Midea una realtà in grado di primeggiare nell’economia globale, ben al di là dei confini del seppur interessante mercato locale.

Anche in funzione di una strategia di diversificazione e di localizzazione che corre parallela alle ultime recenti acquisizioni e/o partnership strategiche, Toshiba, di cui ha acquisito la quasi totalità delle azioni, Clivet e Kuka, leader mondiale nella robotica industriale, per citarne le ultime, Midea può vantare una rimarchevole costante crescita nel panorama prestigioso delle aziende “Fortune 500”, dove occupa a fine 2018 il 323 posto nel ranking internazionale.

Anche grazie al contributo di Stefano Magni, la filiale italiana di Midea punta così a dare un chiaro segnale al mercato dell’Air Conditioning e del GED in un paese come il nostro che fa della cultura del comfort domestico uno dei propri valori: un’ulteriore occasione per la company per attestare la leadership tecnologica e produttiva, figlia della forza dei continui investimenti in R&D e della costante innovazione, e per rafforzare  di qui la propria immagine.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here